arrow_forward

Master Marketing Management - Università di Pisa

menu

Master Marketing Management - Università di Pisa

clear

Marketing dei servizi, Marketing digitale e social media, Marketing strategico, Principi di Marketing, Ricerche di marketing

Quali sono le skills fondamentali per lavorare nel marketing?

Pubblicato il 03 Settembre 2021

La parola all’ordine del giorno è “cambiamento”.

Viviamo in un mondo in continua evoluzione, alla ricerca di capacità e competenze sempre diverse rispetto al passato. Lo sviluppo delle nuove tecnologie digitali ha modificato enormemente le abitudini dei consumatori, ha dato vita a nuovi canali di comunicazione e ha portato le aziende a modificare il loro modo di vendere e ad investire maggiormente nel marketing digitale e nell’e-commerce.

Oggi per formulare una strategia di  marketing di successo è necessario stare al passo con i tempi, ma soprattutto capire come acquisire tutte quelle skills fondamentali per poter diventare un bravo marketer.

Cosa significa lavorare nel marketing? E quali sono i principali requisiti per farlo?

Scopriamolo insieme!

Cosa vuol dire lavorare nel marketing

Fare “marketing” significa individuare, creare e soddisfare i bisogni e i desideri delle persone e dei mercati. 

Nel mondo del lavoro il marketing è da sempre uno dei settori di impiego più diffusi. Chi vuole lavorare nel marketing, aiutandosi con l’analisi e la ricerca di mercato, deve saper rispondere alle continue richieste dei clienti in modo tale da poter soddisfare a 360° i loro bisogni attraverso la realizzazione di prodotti e servizi. Tra i tanti compiti, uno specialista di marketing si occupa della creazione del valore per l’azienda, della scelta della strategia da adottare per creare una relazione duratura tra cliente e azienda, della creazione del marchio, della promozione delle vendite e della cura dell’immagine attraverso la creazione di campagne pubblicitarie e le pubbliche relazioni.

Per poter fare tutto ciò è fondamentale possedere determinate skill che consentono di raggiungere i propri obiettivi.

Differenza tra soft skill e hard skill

Importante è fare una distinzione tra Hard skill e soft skill.

Per Hard Skill si intendono quelle competenze “tecniche” utili per poter svolgere il proprio lavoro. Tra queste troviamo:

  • programmare e regolare le fasi di rapporto con il cliente
  • saper leggere e analizzare i dati, soprattutto quelli provenienti dai canali digitali;
  • essere sempre aggiornato sugli sviluppi tecnologici;
  • conoscere in modo dettagliato i principali strumenti impiegati nel marketing;
  • attuare una pianificazione strategica attraverso l’utilizzo dei dati raccolti per creare un piano e raggiungere gli obiettivi aziendali.

Le Soft skill invece sono legate alla propria sfera personale. Questo tipo di capacità, unite alle hard skills, sono fondamentali per chi vuole lavorare nel marketing.

Vediamo insieme quali sono!

Quali sono le soft skill più importanti?

Oltre a qualità come determinazione e curiosità, per definire il proprio vantaggio competitivo e quindi distinguersi dai propri concorrenti e raggiungere gli obiettivi prefissati è necessario possedere le seguenti soft skill:

  • Proattività
  • Propensione ad aggiornare di continuo le proprie competenze
  • Gestire e risolvere un problema (problem solving)
  • Saper lavorare in gruppo (team working)
  • Gestire l’incertezza e sapersi assumere dei rischi
  • Organizzare e pianificare le attività
  • Avere capacità relazionali e saper comunicare
  • Saper gestire lo stress
  • Accettare e affrontare il cambiamento

Infine, per completare il cerchio, è necessario introdurre il concetto di skills verticali. Un bravo marketer infatti, oltre a possedere hard skills e soft skills, deve essere in grado di utilizzare gli strumenti adatti per poter misurare le diverse metriche chiave di analisi.

Tra le skills verticali troviamo:

  • Abilità di web analytics: capacità di analizzare i dati derivanti da diversi mezzi come ad esempio siti web, newsletters, social network.
  • Abilità nei social media: saper utilizzare i social oggi è fondamentale, soprattutto per attrarre nuovi clienti ed instaurare un rapporto con loro.
  • Capacità di content marketing: il marketing moderno si concentra sull’importanza della creazione di contenuti considerati come il principale mezzo per comunicare i valori dell’azienda e/o del brand. I contenuti sono fondamentali anche per aumentare lead e vendite.
  • Abilità nell’utilizzo dei dispositivi mobile

Conclusioni 

Queste sono le competenze che dovrai essere in grado di acquisire e sviluppare per lavorare nel mondo del marketing ed avere successo!

Ricordati: curiosità, propensione al cambiamento, desiderio di imparare e migliorare sono importantissimi!

Rimani al passo con i tempi, segui corsi e aggiornamenti e attua la tua personale strategia di marketing per promuovere il tuo profilo e sviluppare una carriera gratificante!

Per maggiori informazioni, contattaci!