arrow_forward

Master Marketing Management - Università di Pisa

menu

Master Marketing Management - Università di Pisa

clear

Programma della XV edizione

Anche per l’anno accademico 2021-2022, il master sarà strutturato come corso part time e articolato in 20 moduli didattici, con lezioni il venerdì dalle 9.00 alle 18.00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00.

Dopo l’esperienza positiva dell’edizione in corso, anche per il prossimo anno tutti i moduli si svolgeranno esclusivamente in modalità a distanza: all’interno di ciascun modulo si alterneranno lezioni teoriche, testimonianze aziendali, esercitazioni e case studies.

La Direzione si riserva la facoltà di apportare modifiche al programma del Master, di sostituire uno o più docenti e di effettuare qualsiasi variazione necessaria a fini organizzativi e didattici.

Inaugurazione XV edizione, a.a. 2021-2022 e Principi di marketing

L’anno accademico si apre con una giornata studio in cui vengono trattati argomenti di marketing e presentati i principali elementi caratterizzanti il corso. Successivamente si proseguirà con il primo modulo didattico: Principi di marketing.

  • 3 Dicembre 2021, Inaugurazione XV edizione
  • 3/4 Dicembre 2021, Principi di marketing

Professional English e Role Playing

Attraverso quest’area vengono forniti elementi introduttivi sullo svolgimento del corso, lezioni ed esercitazioni di professional e business English e role playing.

  • 10/11 Dicembre 2021, Lingua inglese per la professione di marketing
  • 14/15 Gennaio 2022, Lingua inglese per la professione di marketing

Basics di Management e produttività personale

Al pari della precedente, anche questa area ha la funzione di uniformare le competenze di base dell’aula con elementi di programmazione neuro-linguistica e public speaking.

  • 21/22 Gennaio 2022, Soft skills e Public Speaking

Marketing strategico e operativo

Questa è l’area di approfondimento del marketing management e sono presentati i contenuti di base, di tipo più specialistico ed anche alcuni elementi più innovativi.
All’interno di ciascun modulo è previsto l’intervento di un manager proveniente dalle aziende che collaborano con il Master.

  • 4/5 Febbraio 2022, La comunicazione di marketing
  • 11/12 Febbraio 2022, Impostazione Project Work
  • 18/19 Febbraio 2022, Ricerche di marketing
  • 4/5 Marzo 2022, Marketing strategico e processi di marketing
  • 11/12 Marzo 2022, Marketing dei servizi
  • 18/19 Marzo 2022, Il comportamento del consumatore
  • 1/2 Aprile 2022, Innovazione e politiche di prodotto
  • 8/9 Aprile 2022, Il marketing B-to-B
  • 29/30 Aprile 2022, Il piano di marketing
  • 6/7 Maggio 2022, Marketing e distribuzione
  • 20/21 Maggio 2022, Vendite e commerciale
  • 27/28 Maggio 2022, Le politiche di prezzo
  • 10/11 Giugno 2022, Il marketing digitale
  • 24/25 Giugno 2022, La pubblicità e il digitale
  • 1/2 Luglio 2022, Social media marketing

Visite aziendali

Durante l’intero anno accademico saranno organizzate una o più visite guidate presso le aziende partner del Master, in cui gli allievi – oltre a “vivere” l’azienda al suo interno – parteciperanno a lezioni, testimonianze e tavole rotonde.

Marketing Game

Il Marketing Game rappresenta uno degli elementi principali e caratterizzanti il Master in Marketing Management dell’Università di Pisa. Attraverso la simulazione di un contesto altamente competitivo, gli allievi hanno la possibilità di mettere in pratica le conoscenze e competenze di marketing acquisite durante il corso.

  • 8/9 Luglio 2022, Competizione di marketing

Chiusura del Master e presentazione dei lavori di gruppo

Al termine del percorso formativo gli allievi, divisi in gruppi, presentano i project work in presenza dell’azienda partner e della commissione.
Al termine della giornata, al miglior gruppo sarà assegnato il Premio Project Work.

  • 7 Ottobre 2022, Discussione project work

A conclusione di ogni area tematica, è prevista una prova di valutazione volta a verificare il miglioramento delle conoscenze, delle abilità operative e degli atteggiamenti individuali, consentendo così ai partecipanti di essere pienamente consapevoli del grado di raggiungimento individuale degli obiettivi formativi.