arrow_forward

Master Marketing Management - Università di Pisa

menu

Master Marketing Management - Università di Pisa

clear

Marketing digitale e social media, Marketing strategico

Master Marketing Management: guida completa alla scelta

Pubblicato il 06 Agosto 2021

1. Perché scegliere un master?

La sola laurea ormai non basta più. La formazione post-laurea è diventata oggi di importanza fondamentale per chi ha intenzione di entrare nel mondo del lavoro. Le aziende infatti, tendono a preferire laureati che abbiano conoscenze specifiche e aggiornate in determinati settori.

Possiamo definire un Master come un percorso di perfezionamento che arricchisce la formazione universitaria, completandola. I Master sono scelti anche da coloro che sono già nel mondo del lavoro e vogliono acquisire ulteriori competenze da abbinare a quelle già possedute. E acquisire un ulteriore titolo di studio, spesso necessario per fare passi avanti in termini di inquadramento professionale.

Quali sono i vantaggi?

Molte persone decidono di continuare il loro percorso di formazione con un master ottenendo significativi vantaggi nell’ingresso del mondo del lavoro per le seguenti ragioni:

  • Arricchisce la voce formazione nel Curriculum Vitae;
  • Permette di approfondire determinati argomenti e lavorare con docenti del settore;
  • Abitua ed educa al team working;
  • I master offrono un periodo di stage oppure l’elaborazione di un project work che costituiscono importanti esperienze lavorative e professionali, spesso basate sul lavoro di gruppo;
  • Dà la possibilità di fare networking e intercettare offerte lavorative dedicate nel corso del tempo, grazie all’interazione con i docenti e i testimoni aziendali e con le aziende partner;
  • Fornisce  la possibilità di accedere a bandi e borse di studio per finanziare questo periodo di formazione.

Ma se è diventato così importante migliorare la propria formazione con un master, per chi entra e per chi è già presente nel mondo del lavoro,è necessario capire qual è il master giusto per le proprie esigenze ed i propri obiettivi lavorativi. Considerando l’impegno economico e di tempo correlato alla frequentazione di un master, e considerando l’importanza che riveste nell’ampliamento delle proprie prospettive occupazionali, è necessario dedicare a questa  scelta la giusta attenzione. 

Per scegliere un master in Marketing Management è fondamentale capire i propri punti di forza e di debolezza su cui investire, tenere conto dell’evoluzione del mercato del lavoro e raccogliere quante più informazioni possibili sull’ente promotore, sul piano di studio, sui docenti del master e sui potenziali contatti con le realtà lavorative.

Qui troverai “I sette migliori master in Marketing e Management” (link blog) in Italia che ti aiuteranno a capire qual’è il master giusto per te.

2. Master part-time o full-time: quale fa per te ? 

Frequentare un master è certamente la migliore strada per fare un upgrade di se stessi, ma tocca capire quale master (part-time o full-time) sia più adatto per te!

Il master full time è un investimento abbastanza impegnativo soprattutto a livello di tempo e costi. Questo tipo di master è rivolto ai giovani neolaureati che vogliono approfondire le loro conoscenze e consolidare le proprie basi per entrare nel mondo del lavoro. In particolare, l’impegno full-time impegna gli allievi in misura tale da non lasciare il tempo disponibile per altre esperienze di avvicinamento al mercato del lavoro. In genere questi master prevedono uno stage finale in azienda a integrazione del percorso d’aula.

Ovviamente se già si lavora, si sono appena conclusi gli studi universitari (o si stanno per concludere), trovare il tempo per seguire un percorso del genere potrebbe essere uno degli ostacoli più difficili da superare. 

Ecco perché sono nati i master part-time, percorsi di crescita e formazione dedicati a lavoratori e professionisti già inseriti nel mondo del lavoro e a laureandi e laureati che non hanno la possibilità di frequentare continuativamente un master full-time. Qui puoi trovare 5 buoni motivi per scegliere un master part time in marketing. (link blog).

Un master part time non è la “brutta copia” di un master full time, né la “seconda scelta”. Si tratta di una formazione completamente diversa con sue caratteristiche peculiari.

Un master part time, a confronto con un full-time, in genere prevede una cospicua componente professionalizzante, realizzata tramite il ricorso a docenti che vengono dal mondo della professione e a testimoni aziendali. Inoltre, fornisce opportunità formative che vanno al di là della didattica frontale: esercitazioni, case studies, visite aziendali, project work, business game, ecc.

Da un punto di vista strettamente qualitativo un master part time fornisce una combinazione di risorse diversa dal full-time, più concentrata e orientata in senso pratico e professionale, ma soprattutto – data la minore durata dell’impegno didattico – propone un’offerta più conveniente in termini di value-for-money.

3. Qual è il programma ideale di un master in Marketing Management?

Un master in Marketing Management ideale è di carattere flessibile e prevede due elementi principali:

  • 1. La parte di spiegazione teorica svolta durante le ore di lezione.
  • 2. Un “project work” in cui gli studenti lavorano direttamente con un’impresa partner per portare avanti un progetto pratico di marketing volto  all’acquisizione di competenze lavorative e professionali. 

Le lezioni sono strutturate con orari tali da permettere di seguire il corso anche a chi lavora. Le lezioni vengono divise in moduli per permettere di apprendere più ambiti del marketing. All’interno delle ore didattiche, si alterna sempre la teoria con la pratica con interventi non solo da parte di docenti, ma anche da parte di aziende specializzate in vari settori del marketing management.

Quali sono le tematiche principali che gli alunni approfondiscono durante questo percorso formativo? Per indicarne alcune:

  • Business English
  • Principi di marketing
  • Marketing dei servizi
  • Vendite e commerciale
  • La pubblicità e il digitale
  • Social media marketing

I moduli di un master in marketing management ideale devono  cercare di portare la teoria e mischiarla con la pratica per avere un’esperienza formativa a 365 gradi attraverso interventi dalle aziende partner, lavori di gruppo e valutazioni individuali.

Il master part time, come quello in Marketing Management dell’Università di Pisa, è anche di carattere flessibile. Permette anche a chi è già lavoratore di frequentarlo grazie all’organizzazione del lavoro in aula il venerdì e il sabato, oltre al project work. È il formato ideale per chi volesse iniziare un’esperienza lavorativa e formativa nel mentre (come uno stage) o per chi fosse già lavoratore. Le competenze acquisite all’interno del percorso del master sono utili come punto di partenza per iniziare una carriera in questo settore, ma anche per arricchire le conoscenze di persone con un lavoro già avviato.

Master Marketing Management: 7 buone ragioni per scegliere il master dell’università di Pisa. (link blog)

4. Quali sono gli sbocchi lavorativi?

Conseguire un master oggi è la chiave per ottenere un nuovo lavoro o un migliore inquadramento professionale per chi già lavora. Infatti, rispetto alla laurea magistrale, il master offre un percorso formativo più breve, più focalizzato e pratico. 

Secondo il blog classup.it, chi possiede un master può avere una retribuzione mensile netta più alta del 37% rispetto a chi possiede solo la laurea. Non è un caso che secondo lo stesso blog, il 77% dei diplomati di master hanno svolto anche un project work o stage all’interno del percorso formativo. Il master, quindi, è una chiave efficace per accedere al mondo del lavoro. 

Che lavoro può fare un diplomato di un Master in Marketing Management?

Alcuni mestieri più comuni anche tra i nostri diplomati sono: i project manager, marketing manager, responsabile comunicazione, business developer e molti altri. Le competenze necessarie per ottenere posizioni di lavoro nell’ambito del marketing e per poi avere una carriera di successo vengono fornite attraverso le lezioni, esercitazioni, ed esperienze sul campo durante il percorso formativo del master. Secondo Jonas Malfatti, un ex allievo del master dell’Università di Pisa, attualmente HR Specialist presso Elica S.p.A, parlando della sua esperienza dopo il diploma dice: 

“Il Master è stato un eccellente percorso formativo che mi ha preparato ad intraprendere un nuovo percorso professionale in una grande azienda multinazionale. Pur avendo un background umanistico, grazie alla qualità della formazione e alle numerose testimonianze aziendali sono riuscito in breve tempo a sviluppare quelle capacità e conoscenze richieste dal mercato e trovare rapidamente un impiego.”

Un master riesce a fornire competenze utili per lavorare nel marketing, anche in assenza di un background economico. Formiamo professionisti del marketing puntando all’approfondimento di alcune aree come le vendite, la comunicazione, il digitale, e il commerciale. Abbiamo avuto allievi di background diversi, anche in ambito come psicologia, ingegneria e lettere. La laurea in economia non è più il requisito principale per trovare lavoro nel settore del marketing e della comunicazione. Invece, è fondamentale avere competenze professionali ed esperienze dirette con le aziende, come all’interno del nostro master.

Inizia subito a prendere una decisione per avanzare la tua carriera nel settore del marketing, contattaci e richiedi informazioni!