arrow_forward

Master Marketing Management - Università di Pisa

menu

Master Marketing Management - Università di Pisa

clear

Business English, Marketing B-to-B, Marketing dei servizi, Marketing digitale e social media, Marketing e distribuzione, Marketing Game, Marketing strategico, Piano di marketing, Politiche di prezzo, Principi di Marketing, Project Work, Ricerche di marketing

Master Marketing Management: 7 buone ragioni per scegliere il master dell’università di Pisa

Pubblicato il 24 Settembre 2021

Il Master Marketing Management dell’università di Pisa è un master universitario che ha l’obiettivo di formare professionalità eccellenti da impiegare nelle molteplici aree di marketing di imprese e istituzioni. Il corso valorizza in chiave manageriale le competenze e le esperienze di laureati in tutte le discipline, da chi proviene da percorsi di ingegneria a chi ha invece background umanistici e di comunicazione. 

Dopo circa dieci anni di attività, il corso continua ad approfondire  aspetti e applicazioni di settori e contesti diversi: beni di consumo, beni industriali e servizi con riferimento sia al mercato domestico che a quello internazionale. L’ateneo di riferimento è collocato nella città di Pisa, con una grande storia accademica, che offre la tranquillità delle strade del centro storico ai lungarni percorribili per raggiungere l’università. In altre parole, una piccola oasi per gli studenti universitari che sceglieranno di spostarsi nella città toscana per frequentare il Master.

Perché scegliere proprio questo master? In particolare, abbiamo individuato 7 buoni motivi che rendono il master in Marketing Management di Pisa una soluzione adatta per chi vuole raggiungere lo scopo di acquisire conoscenze, sviluppare capacità e skill operative.

Programma e contenuti del corso

Il programma sviluppa profili professionali in area marketing come prodotto, brand, pricing, vendite, comunicazione e social media. All’interno di ciascun modulo si alternano lezioni teoriche, testimonianze, esercitazioni e case studies. Precisamente, vengono approfondite 3 aree tematiche: 

  • Lingua inglese per la professione di marketing;
  • Basic di management e produttività personale (Soft skills, Public Speaking e Il piano di marketing);
  • Marketing strategico e operativo (Principi di marketing, Marketing strategico e processi di marketing, Ricerche di marketing, Marketing dei servizi, Il comportamento del consumatore, Il marketing B2B, Innovazione e politiche di prodotto, La comunicazione di marketing, Marketing e distribuzione, Vendite e commerciale, Le politiche di prezzo, Il marketing digitale, La pubblicità e il digitale, Social media marketing);

A conclusione di ciascun tema, è prevista una prova di valutazione volta a verificare le conoscenze e le abilità operative sviluppate nel corso del Master così da consentire ai partecipanti di comprendere il grado di raggiungimento degli obiettivi formativi insieme ad un giudizio di partecipazione nel corso della lezione. Infine, gli studenti potranno applicare le conoscenze e competenze di marketing acquisite con una simulazione denominata “Marketing Game”, in un clima di sana e sportiva competizione.

Struttura Part-time

Il Master è strutturato come percorso part-time, con lezioni il venerdì dalle 9.00 alle 18.00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00. È indicato per gli studenti che preferiscono partecipare al percorso formativo senza mettere in secondo piano impegni lavorativi o familiari. In particolare, il programma part-time permette di alternare alle lezioni teoriche, testimonianze di figure importanti della realtà italiana nel mondo del business. Questo offre una nuova prospettiva sul mondo lavorativo grazie ai moduli teorici ed esercitazioni ispirati alla vita reale.  

Project work

La fase conclusiva del master include l’elaborazione di un Project Work, organizzato come lavoro di gruppo. Questo permette di affrontare il Master in Marketing Management con una prospettiva più pratica rispetto alla stesura di una tesi. Infatti, il percorso formativo di Pisa vuole permettere agli studenti di affrontare il percorso universitario acquisendo non solo conoscenze teoriche, ma sviluppando anche capacità e skill pratiche e operative.

A differenza del passato in cui ogni allievo svolgeva un lavoro individuale su specifiche esigenze di un’impresa, dall’Anno Accademico 2014-2015 è stato istituito il Premio Project Work. La nuova formula prevede il coinvolgimento di un’unica azienda partner per edizione, che assegna agli allievi – in accordo con la Direzione del Master – un progetto da svolgere durante l’intero percorso formativo, accompagnandoli così durante il progressivo apprendimento delle nozioni teoriche e tecniche.

Nello specifico, gli allievi del Master – organizzati in gruppi – verranno convocati  alla presenza della Direzione e dei rappresentanti dell’azienda partner per presentare le soluzioni elaborate per il progetto. I membri del gruppo che avranno sviluppato le aree tematiche più interessanti per l’azienda partner, verranno decretati vincitori del Premio Project Work dell’edizione di riferimento, concludendo così un percorso formativo all’insegna della formazione di professionalità eccellenti.

Docenti e Partnership

Sulla base del programma del Master, sono stati selezionati docenti esperti, di provenienza sia accademica che professionale, da imprese di dimensioni medie e grandi e da società di consulenza. Alcuni esempi includono figure importanti dall’area marketing di Sammontana, Nielsen e Lucart.

I rispettivi interventi aggiungono grande valore sia sul versante delle tematiche e degli strumenti tradizionali, sia su quello dei nuovi scenari digitali e sociali.

Ateneo di riferimento 

Il programma di Marketing Management fa riferimento all’Università di Pisa, una delle 10 migliori università italiane. L’ateneo, fondato nel 1343, è uno dei più antichi e prestigiosi atenei italiani ed europei che si posiziona nelle zone di vertice delle più importanti classifiche internazionali (1-2% mondiale). 

Questo include sia la classifica per università che quelle delle singole discipline accademiche per i corrispondenti 20 dipartimenti. 

Accesso ai non laureati in economia

I destinatari del Master appartengono principalmente a due categorie di candidati:

• neolaureati in discipline economiche e non: economia, scienze politiche, ingegneria, scienze matematiche, fisiche e naturali e discipline umanistiche;

• laureati già inseriti nel mondo del lavoro che intendono acquisire e approfondire competenze specifiche nelle aree del marketing, della comunicazione e delle vendite.

Di conseguenza, il  candidato ideale deve possedere grande motivazione all’apprendimento e curiosità intellettuale. Deve essere propenso a crescere all’interno della realtà d’impresa e approfondire le competenze necessarie per le professioni di marketing. 

E’ per questo che il master è aperto a persone con background diversi e non strettamente economici o manageriali per valorizzare le potenzialità e le competenze in chiave di marketing.

Prezzo 

Per concludere, la quota di partecipazione al Master in Marketing Management è di 4.800 Euro a fronte di circa 250 ore di didattica per 20 moduli da Novembre a Luglio, più altre (circa) 25/30 ore di tutorship per l’organizzazione del project work, sempre da Novembre a Luglio e infine il supporto per lo svolgimento del project work in collaborazione con l’azienda partner da Luglio a Ottobre.

Il pagamento della quota può essere in parte detratto fiscalmente, finanziato con i voucher formativi erogati da Province e Regioni oppure semplicemente pagate in tre rate.

In aggiunta, il Master offre alcune  agevolazioni:

  • Un certo numero di contributi (pari a un terzo del presso) in ragione delle condizioni economiche dell’allievo/a;
  • Alcuni contributi per il merito riconosciuti agli allievi che ottengono i migliori risultati;

Il numero delle agevolazioni è deciso anno per anno in base al numero degli iscritti e in base ad eventuali accordi o convenzioni. Ad esempio nel 2020 il Master è stato accreditato presso il Ministero per lo Sviluppo Economico e ha ricevuto fondi specifici per le agevolazioni. In generale il numero degli allievi che beneficiano delle agevolazioni oscilla intorno al 15/30% degli iscritti.

È chiaro che Il master offra grandi possibilità di crescita e formazione. I 7 punti sopraelencati hanno convinto più di 270 allievi, provenienti da corsi di studio diversi e da varie regioni. Alcuni anche stranieri. Infatti, il programma del Master in Marketing Management di Pisa garantisce un percorso di studio ricco di contenuti mirati al placement e perfezionamento professionale. Per maggiori informazioni, contattaci.