Project Work

L’elaborazione del Project Work rappresenta la fase conclusiva del Master ed è organizzata come lavoro di gruppo.

A differenza del passato in cui ogni allievo svolgeva un lavoro individuale su specifiche esigenze di un’impresa che successivamente compiva una valutazione di merito sull’elaborato, dall’Anno Accademico 2014-2015 è stato istituito il Premio Project Work.

La nuova formula prevede il coinvolgimento di un’unica azienda partner per edizione, che assegna agli allievi – in accordo con la Direzione del Master – un compito e li segue per la durate dell’intero percorso formativo, accompagnandoli così durante il progressivo apprendimento delle nozioni teoriche e tecniche.

Alla fine del corso, gli allievi del Master – organizzati in gruppi – discutono alla presenza della Direzione e dei rappresentanti dell’azienda partner le soluzioni trovate e i membri del gruppo migliore vengono così decretati vincitori del Premio Project Work dell’edizione di riferimento.

 

X edizione, a.a. 2016-2017: Decathlon

L’edizione attuale prevede il coinvolgimento di una prestigiosa azienda internazionale: Decathlon.

Gli allievi sono chiamati a sviluppare un progetto di riqualificazione dell’esperienza d’acquisto nei punti di vendita Decathlon. L’iniziativa si colloca nell’ambito della strategia di Decathlon e di altri grandi operatori del retail “off-line” volta a contrastare la concorrenza del commercio elettronico.

La discussione si terrà il 13 Ottobre 2017 in presenza del Dott. Niccolo Perna, Italy Marketing and Communication Director in Decathlon.

 

IX edizione, a.a. 2015-2016: Sammontana

La seconda edizione del Premio Project Work è stata organizzata in collaborazione con Sammontana, nella persona Paolo Malvaldi, Marketing Manager dell’azienda empolese.

 

Vincitori Premio Project Work , II edizione - Master Marketing

 Da sinistra verso destra: Daniele Dalli (Direttore Master MM), Francesca Dell’Omodarme, Chiara Azzolini, Mery Paroli, Iphigenia Nicolaou, Antonio Armonia, Marco Burgio, Paolo Malvaldi (Responsabile Marketing Sammontana).

 

Agli allievi è stato chiesto di riconfigurare l’esperienza di acquisto del gelato confezionato nei punti di vendita tradizionali (canale HoReCa) all’interno dei quali si è assistito di recente a una vere e propria rivoluzione in termini di layout e di categorie merceologiche. Le aziende produttrici di gelato confezionato con forte brand equity, com’è il caso di Sammontana, cercano di riconquistare centralità in questo canale in forte evoluzione.

 

 

VIII edizione, a.a. 2014-2015: Barilla

L’VIII edizione del Master è stata caratterizzata dalla partnership con Barilla, prestigiosa azienda italiana del settore food, sia in fase inaugurale con la presenza di Giuseppe Morici – Presidente di Barilla Europa – in occasione della presentazione del libro “Fare marketing rimanendo brave persone”, sia in merito all’organizzazione della prima edizione del Premio Project Work.

 

Premio Project Work, VIII edizione del Master

 Da sinistra verso destra: Giulia Pieri, Domenico Gigliotti, Giulia Fontanelli, Thaìs Santana.

 

Gli allievi hanno avuto il compito di progettare iniziative di marketing per avvicinare al prodotto “pasta” la categoria dei millenials che – a partire dai dati e dai report delle società di ricerca di mercato – sembrerebbero meno interessati e coinvolti con questo prodotto, almeno a confronto con le generazioni precedenti.

 

In data successiva alla discussione dei Project Work, vi è consegna del Diploma di Master Universitario di I livello avviene nell’ambito di una cerimonia ufficiale.